6 Maggio 2020

160 allievi in diretta Web: siamo social o dis-social?

Il virus ci rende più social o dis-social? Su questo tema il 29 aprile si sono svolte tre ore di diretta web suddivisa in due fasi:  oltre 160 allievi si sono collegati dalle proprie case sulla piattaforma di Google Meet. Davvero ben riuscita l’esperienza di quella che abbiamo definito “Scuola vicina, in Rete”, ossia gli incontri con Roberto Alborghetti, direttore di “OKAY” e autore del libro “Social o dis-social?”, realizzati grazie alla tecnologia digitale. L’iniziativa è stata vissuta dalle classi della scuola primaria e secondaria dell’ Istituto Comprensivo “Croce” di Paglieta (Chieti, Abruzzo) sui temi del libro “Social o dis-social?”.

L’attività, suggerita e coordinata dalla Dirigente scolastica dott.ssa Lara Di Luigi, insieme al gruppo docenti, è stata subito appoggiata e colta al volo da Funtasy Editrice e da Edit Inform. Grande l’interesse e il coinvolgimento degli allievi e delle loro famiglie.

  • L’ iniziativa  ha ricevuto l’apprezzamento delle istituzioni locali

Sono intervenuti nella “diretta” anche il sindaco di Paglieta, Ernesto Graziani, e il sindaco di Torino di Sangro, Nino Di Fonso, comune che fa parte dell’IC Croce.

Tra l’altro, è significativo il fatto che il dialogo sui temi di “Social o dis-social?” sia ripartito dall’IC di Paglieta, la più recente tappa degli incontri di Roberto Alborghetti nelle scuole di tutta Italia. Poi, con l’emergenza per il covid 19, queste attività si  sospese, in linea con i provvedimenti che hanno riguardato le attività didattiche a scuola.

  • Gli effetti del lockdown

Sono passati solo due mesi, ma sembrano molti di più, così ha fatto notare Alborghetti, che non ha mancato di accennare al lockdown e agli effetti prodotti su comportamenti individuali e sociali, espressi proprio attraverso gli stessi strumenti digitali. Appunto, il virus ci ha reso più “Social o dis-social?”. Ecco la domanda di partenza rivolta nella Diretta Web agli allievi dell’IC Croce.

Il programma, con la regia della Dirigente Lara Di Luigi,  ha visto alle ore 9 l’incontro-dialogo con gli allievi delle Classi Quarte e Quinte dei Plessi di Paglieta Capoluogo e di Collemici. Alle ore 11 è stata poi la volta degli allievi delle Classi Quarte e Quinte della Primaria e delle Classi Prima, Seconda e Terza della Secondaria di 1° del Plesso di Torino di Sangro. Gli incontri sono stati caratterizzati dalle domande di ragazze e ragazzi, che hanno raccontato esperienze e pensieri in relazione a queste settimane di isolamento sanitario. Anche alcuni genitori si sono inseriti nel dibattito, segnalando le difficoltà di gestire al meglio anche il rapporto dei figli con i dispositivi digitali.